PROGRESSI NELLA SOMMINISTRAZIONE OCULARE DI NANO-POLIMERI BIODEGRADABILI



Questa interessante review analizza le barriere biologiche che i farmaci incontrano nel loro percorso oculare, i metodi di trattamento convenzionali e i benefici che le nanotecnologie possono offrire, ottimizzando la penetrazione dei farmaci sia nel segmento anteriore che posteriore dell’occhio. L'impiego di polimeri biodegradabili nelle formulazioni oculari ha portato, tra le altre proprietà benefiche, a migliorare il tempo di ritenzione, una maggiore biodisponibilità e un rilascio controllato.


Tratto da: https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/31434273

21 visualizzazioni