IMPLEMENTAZIONI DI STAMPA 3D IN OFTALMOLOGIA


I progressi nel bioprinting sembrano essere il futuro nell'assistenza sanitaria in generale

e nell'oftalmologia in particolare, con la possibilità emergente di stampare tessuti vitali come cornee funzionanti.

Le potenziali applicazioni della stampa 3D in oftalmologia sono ampie: strumenti che aiutano nella diagnosi precoce di comuni patologie oculari, dispositivi terapeutici costruiti appositamente per singoli pazienti, lenti a contatto stampate in 3D, impianti intraoculari, modelli che aiutano nella pianificazione della chirurgia e altro ancora.

Si prevede che le varie applicazioni della stampa 3D in oftalmologia diventeranno parte della medicina tradizionale.

Tratto da: https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/30993457

24 visualizzazioni